SERVIZI EDUCATIVI E INIZIATIVE DI VALORIZZAZIONE

Temporaneamente sospesi per l’emergenza Covid 19, come da DPCM del 14 ottobre 2020 (art.1, comma 6, punto s), fino a nuove disposizioni.

Le proposte dei Servizi Educativi di Sistema Museo sono rivolte alle scuole di ogni ordine e grado; mirano a supportare, incuriosire e implementare l’educazione al suono, alla musica e, soprattutto, la conoscenza della figura di Rossini, con un approccio ludico, esplorativo e interattivo.

NORME DI SICUREZZA ANTI COVID-19

PREZIOSA E DELIZIOSA
Visita teatralizzata
Scuola infanzia e primaria primo ciclo
Durata h 1,50
Rossini e la sua Cenerentola diventano i pretesti per raccontare di arie e delizie gastronomiche. Un percorso multisensoriale e… chissà se poi incontreremo la vera Cenerentola?

MAMIMUOVO
Visita interattiva
Scuola infanzia e primaria primo ciclo
Durata h 1,50
Come in un grande cerchio delle danzatrici di Matisse ci divertiamo a coordinare gesto e suono. L’io e il sé in gioco così sviluppiamo la coordinazione e il senso ritmico e l’associazione simbolo-gesto.

E SE IL SOL FOSSE GIALLO?
Visita interattiva
Scuola infanzia e primaria primo ciclo
Durata h 1,50
Colori e musica: con la gestualità e movimento ritmico del corpo… posso dipingere! Ascoltando il mio corpo si muove e traccia segni colorati di pennello.

CANTO, SBUFFO E SBOFONCHIO
Visita interattiva ai luoghi rossiniani in città
Scuola primaria
Durata h 1,50
Rossini bambino, ovvero un percorso virtuale che parte da Casa Rossini. Conoscere i luoghi in cui il piccolo Gioachino ha vissuto abbinati ad un percorso gestuale-ritmico che riproduca i gesti nei luoghi sviluppando movimenti ritmici. Tracceremo così un percorso sonoro cittadino!

FATA INCANTATA E UN PO’ CASCHERINA
Visita teatralizzata
Scuola primaria
Durata h 1,50
Un’opera facile versione short? Sì, si può fare! Un Barbiere? Una Gazza? Ok, si parte! SCEGLI TU! Conosciamo allora la trama dell’opera raccontata attraverso una selezione di arie e la visione di parti della rappresentazione

IO E IL TACCHINO
Visita sensoriale
Scuola primaria
Durata h 1,50
Musica cibo e sensazioni e tanta esperienza multisensoriale!

UN VIAGGIO TREPIDANTE
Visita teatralizzata
Scuola primaria
Durata h 1,50
Tutta una vita e un viaggio lunghissimo fatto di carrozze, di traghetto e di un treno mai preso. Dopo una visita animata nelle sale del museo con una valigia di racconti ecco che incontriamo il ritmo!

DAL CAPOLAVORO ALL’APPLAUSO
Ascolti e approfondimenti
Scuola secondaria di primo e secondo grado
Durata h 1,50
Incontro con l’opera, quale? A voi la scelta! Come scoprire e amare un’opera lirica, le caratteristiche e i suoi segreti, la scoperta dell’orchestra e del compositore, il fare musica insieme al più grande compositore, esecuzione di ritmi e melodie sopra le arie. Quale opera desideri che ti racconti?

E’ ARRIVATO L’ATTORINO
Visita dinamica
Scuola secondaria di primo e secondo grado
Durata h 1,50
Una realizzazione della messa in scena dell’opera dove i protagonisti sono i ragazzi non solo come attori ma anche cantanti insieme a un’orchestra virtuale. Utilizzo di mezzi multimediali per l’ascolto e la visione ci aiuteranno a comprendere l’opera.

MUSICA SENZA CATENE
Visita dinamica
Scuola secondaria di primo e secondo grado
Durata h 1,50
Musica e libertà… e allora? Usciamo dal carcere! L’elemento del carcere che entra nella vita di Rossini fin da bambino grazie al padre, la comprensione del luogo e i riferimenti musicali. L’elaborazione di un’attività che ruoti intorno all’ascolto e alla successiva realizzazione di canti con l’intonazione delle note, tecniche del canto (canone, coro, responsoriale, castello ecc) per dare voce alla propria voce passando dal carcere alla libertà. Un percorso fatto di mille sfumature e di emozioni vive!

ECCO, IO SONO ROSSINI!
Visita teatralizzata in costume con Gioachino
Scuola secondaria di primo e secondo grado
Durata h 1,50
Ma veramente conoscete Rossini? Un percorso fatto per conoscere le mille sfaccettature del genio!

COSTO A STUDENTE € 4,00
SOLO VISITA GUIDATA SCOLASTICA € 3,50

INOLTRE VISITE GUIDATE SEMPLICI, SPECIALI E ANIMATE SARANNO ATTIVATE PER GRUPPI E SCOLARESCHE ON DEMAND.

Prenotazioni didattica@sistemamuseo.it
Contatti



NORME DI SICUREZZA ANTI COVID-19

Gli insegnanti devono consegnare in biglietteria l’elenco dei nominativi dei partecipanti (compresi gli insegnanti) su carta intestata della scuola con indicati il plesso, la classe e il nominativo del referente Covid-19 dell’istituto.
Gli spazi di lavoro sono ampi e permettono di rispettare le norme di sicurezza con un massimo di 10 bambini per volta.
Le classi vengono suddivide in 2 o 3 gruppi che potranno accedere in maniera scaglionata a distanza di 10-15 minuti oppure compiendo percorsi differenziati in contemporanea.
Gli operatori presenti garantiranno sempre la debita distanza tra i bambini e il corretto utilizzo delle mascherine chirurgiche, soprattutto negli spazi al chiuso.
Spazi e materiali saranno giornalmente disinfettati e saranno a disposizione disinfettanti per l’igiene delle mani.
La programmazione dei servizi è riconducibile ai presupposti ed alle finalità generali di cui alle Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini ed adolescenti nella fase 3 dell’emergenza Covid-19. Pertanto i progetti sono stati definiti rispettando i seguenti criteri e pratiche di sicurezza:
Criteri di sicurezza
Costanza di presenza: il gruppo deve prevedere sempre gli stessi componenti, sono da evitare attività che prevedono la mescolanza dei gruppi di bambini/ragazzi.
Le attività verranno svolte in spazi dedicati e ad uso esclusivo, mantenuti stabili per ogni gruppo, privilegiando le attività in spazi aperti all’esterno.
Nei locali interni si dovrà prevedere un rapporto minimo fra numero dei bambini e metri quadrati a disposizione, pari a 1 bambino ogni 4 metri quadrati, una distanza di sicurezza di almeno 2 metri, qualora i metri quadrati a disposizione o il rapporto numerico adulto/minore, permettano la presenza di più di un gruppo.
Pratiche di igiene
Obbligo di lavarsi frequentemente le mani con acqua e sapone, in modo appropriato e non frettoloso. Il personale inviterà i bambini a lavarsi la mani in particolare: all’ingresso e in uscita dall’attività/struttura, prima e dopo i pasti e dopo ogni utilizzo dei servizi igienici, nei cambi di attività e di luoghi, quando le mani sono visibilmente sporche.
Il gel idroalcolico sarà disponibile in tutti i locali e in ingresso ed uscita dalle strutture. Ogni operatore avrà sempre avere con sé un flacone per uso personale.
Pulizia e disinfezione
Le superfici comuni (arredi, attrezzature e materiali ad uso) durante la giornata saranno pulite frequentemente, con particolare attenzione a tutte le parti a contatto con le mani. A fine giornata o al bisogno verranno pulite con prodotti a base di alcool etilico almeno al 70%, oppure ipoclorito di sodio allo 0,1%.
Le aree gioco per bambini, saranno pulite e disinfettate all’inizio e alla fine dell’attività di ciascun gruppo con prodotti a base di alcool etilico almeno al 70%.
I giochi e materiali a disposizione dei bambini/ragazzi sono lavabili e disinfettabili. Saranno puliti frequentemente e comunque a fine giornata, e ad uso di un singolo gruppo di bambini. Se usati da più gruppi è necessaria la disinfezione prima dello scambio.
Ricambio dell’aria
I locali chiusi saranno arieggiati frequentemente e va evitato il ricircolo d’aria negli impianti di climatizzazione dell’aria.
Uso dei dispositivi
La protezione di naso e bocca va curata con attenzione attraverso un utilizzo corretto delle mascherine, sulla base delle raccomandazioni pediatriche e disposizione vigenti. Per accedere alle attività/struttura, tutti gli operatori e tutti i bambini di età superiore ai 6 anni sono tenuti ad indossare le mascherine in modo appropriato, sostituendole nel caso si deteriorino. Le mascherine per i bambini devono essere fornite dalla famiglia ed avere misure adeguate, secondo le diverse fasce d’età. L’ente gestore è tenuto a dotarsi di mascherine di riserva sia per adulti che bambini.
Utilizzo dei servizi igienici
I servizi igienici devono essere di uso esclusivo, puliti e disinfettati almeno una volta al giorno e comunque al bisogno. Va evitata la compresenza contemporanea di bambini appartenenti a gruppi diversi e va implementata l’aerazione del locale.
Raccolta dei rifiuti
L’ente deve disporre di un sistema di raccolta differenziata per fazzoletti, mascherine e guanti usati, con contenitori con coperchio a pedale e sacchi monouso con chiusura a nastro. Il personale indossa i guanti prima di chiudere il sacchetto e di toglierlo dal suo contenitore, per poi smaltirlo come rifiuto indifferenziato in doppio sacchetto.