SONOSFERA®

Collocata all’interno di Palazzo Mosca sede dei Musei Civici, la Sonosfera® è parte integrante del patrimonio del Museo Nazionale Rossini.

Unico al mondo, questo Teatro Eco-acustico trasportabile, nato per il progetto ‘Fragments of Extinction – Il Patrimonio Sonoro degli Ecosistemi’, nel 2014 ha ottenuto il brevetto internazionale ad opera dell’ideatore David Monacchi, docente del Conservatorio Rossini.

Il progetto studia e propone i paesaggi sonori delle foreste primarie equatoriali registrati da Monacchi durante le spedizioni in tutto il pianeta. Visti i drastici mutamenti del clima e degli habitat naturali a livello globale, è ora di fondamentale importanza portare all’attenzione generale la ‘sesta estinzione di massa’. L’esperienza diretta e in tempo reale del suono degli ecosistemi che si vive all’interno della Sonosfera®, costituisce intatti uno strumento di consapevolezza verso il cambio di paradigma e la transizione ecologica, ormai richiesti inderogabilmente alla nostra civiltà.

Il pubblico è seduto in una doppia cavea simile ad un anfiteatro, costruito per essere acusticamente perfetto, isolato dall’esterno e completamente fono-assorbente all’interno. Il suono proviene da 45 altoparlanti che si combinano creando al centro un campo sonoro sferico molto prossimo alla realtà. Gli spettrogrammi del suono e i contenuti audiovisivi sono proiettati a 360° ad altissima definizione e l’esperienza è quella di una vera e propria immersione in un panorama sonoro e visivo e di un’esplorazione sensoriale molto potente.

Grazie alla coinvolgente esperienza proposta, la Sonosfera® costituisce uno straordinario strumento di divulgazione sia scientifica che per un pubblico più ampio, arrivando a coprire una serie di ambiti legati alla ricerca nelle scienze e nell’arte, all’educazione ecologica ed estetica. Sono allo studio anche applicazioni di tipo terapeutico legate alla specificità di uno strumento immersivo così avanzato e per questo capace di sollecitare stati di rilassamento profondo o di interagire con disturbi dello spettro autistico o disturbi sensoriali più in genere.

Come strumento multifunzionale semistabile, la Sonosfera® potrà viaggiare nel mondo durante l’anno portando i contenuti prodotti a Pesaro Città Creativa Unesco della Musica in musei e istituzioni culturali europee e internazionali.

La versione inaugurata il 6 gennaio 2020 è stata finanziata nell’ambito del Progetto ITI Pesaro Fano (Investimenti Territoriali Integrati) con fondi FESR Marche (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) e si è sviluppata grazie al contributo del Museo Nazionale Rossini e del Comune di Pesaro, con il raccordo dei Servizi Comunali: Nuove Opere, Sviluppo e Opportunità, Politiche Culturali e Governance. La costruzione della Sonosfera® è stata possibile grazie ad un team di circa 20 professionisti tra ingegneri, disegnatori, scenotecnici e aziende costruttrici diretti da Flavio Antoccia/Sonus Audio Services. I contenuti inaugurali sono stati realizzati con tecnologie non standard e software sviluppati per il progetto da un altro team specifico tra cui ex-studenti del corso di Musica Elettronica del Conservatorio Statale di Musica G. Rossini, diretti da David Monacchi ed Eugenio Giordani.

PROGRAMMA

1 Documentario sonoro tridimensionale nel buio assoluto (estratti da registrazioni sferiche di interi ecosistemi di foresta primaria equatoriale ad altissima biodiversità di Yasunì-Amazzonia, Dzanga Sangha-Africa, Ulu Temburong-Borneo, commentati da narrazione dell’autore). Dur.: 12.30.

2
 Ascolto e visualizzazione spaziale a 360° dei territori acustici di tutti gli individui vocalizzanti delle varie specie attraverso n. 3 estratti di ecosistemi complessi. Dur.: 4.25.

3
 Ascolto e visualizzazione spettrografica a 360° delle nicchie ecoacustiche delle varie specie con interpretazione ecologica e bioacustica dei dati spettromorfologici di n.2 registrazioni di Africa e Borneo. Dur.: 4.35.

4
 Ascolto e visualizzazione spettrografica a 360° di un time-lapse di coro del crepuscolo realizzato attraverso estratti interconnessi provenienti da una registrazione tridimensionale di 24 ore continue con narrazione testuale sull’estinzione in atto a livello planetario e sulla necessità di patrimonializzare gli ecosistemi sonori a beneficio delle generazioni future. Dur.: 3.55.

5
 Ascolto e visualizzazione documentale a 360° delle aree di foresta primaria pre e post-rivoluzione industriale, e spiegazione delle zone indagate dal progetto Frammenti di estinzione con fotografie e cronologia delle spedizioni in foresta. Dur.: 2.00.

6
 Documentario audio-visivo a 360° con dati scientifici aggiornati su crisi della biodiversità ed estinzione, indicatori globali sullo stato del pianeta, drivers ed impatti dei cambiamenti climatici, macro-settori di transizione ecologica. I Dati planetari aggregati, diagrammi e scenari previsionali sono stati animati in una impressionante sequenza multi-tematica e commentati con musica elettroacustica tridimensionale appositamente composta e riprodotta nell’intera superficie sferica intorno al pubblico. Dur.: 14.30

Fonti:
 Global Warming of 1.5°C Special Report, IPCC, 2018 (addendum dati da AR6 – The Physical Science Basis, IPCC, 2021) – Global Assessment Report on Biodiversity and Ecosystem Services, IPBES, 2019 – Living Planet Report, WWF-ZSL, 2020 – Global Biodiversity Outlook, CBD, 2020 – World Scientists’ Warning of a Climate Emergency, BioScience, 2020

L’esperienza è suggerita per un pubblico di età superiore a 8 anni e prevede alcune sezioni interamente al buio, pertanto è sconsigliata per chi soffre di claustrofobia o paura del buio.

Foto Alex D’emilia

SONOSFERA®
PALAZZO MOSCA – MUSEI CIVICI
Piazza Mosca, 29

sabato, domenica e festivi
giugno – settembre
Turni di visita h 10.30, 11.30, 16.30, 17.30
ottobre-maggio
Turni di visita h 10.30, 11.30, 16, 17
(prenotazione obbligatoria, massimo 15 persone)

chiuso 25 dicembre e 1 gennaio

Ingresso € 8
Ridotto € 6 possessori card Pesaro Cult, possessori di biglietto base o biglietto unico Pesaro Musei, gruppi min. 15 persone, studenti universitari, convenzioni
Scuole € 4 a studente
Pagamento solo in contanti, no POS

Libero minori di 19 anni, soci ICOM, giornalisti muniti di regolare tesserino, disabili e accompagnatori, possessori di Carta Famiglia del Comune di Pesaro, studenti del Conservatorio Statale di Musica G. Rossini

Il titolo di ingresso per la Sonosfera® consente l’acquisto del biglietto ridotto per il circuito Pesaro Musei
Il titolo di ingresso è finalizzato a sostenere i costi di gestione, manutenzione e produzione di nuovi contenuti

INFO T +39 0721 387 541 (biglietteria Palazzo Mosca – Musei Civici)
INFO T +39 0721 192 2156 (biglietteria Museo Nazionale Rossini)
pesaro@sistemamuseo.it